and if I only could

Sono stufo delle idiozie, dei social network, di tutte le facce di plastica della tv, di tutte le vite finte di internet, della gente che si fotografa a petto nudo per mostrarsi al mondo e chi la convince che è figo, di chi inietta sul già instabile terreno della rete tutte le schifezze che impiastricciano il cervello, di chi non se ne frega dei bambini, di chi è triste e non si da una smossa, di chi impunemente elargisce consigli senza sapere che dice, di chi accusa la Chiesa senza prima informarsi un minimo, della pubblicità che interrompe i film, della politica autoprotettiva, della sinistra, della destra e del centro, delle catene che girano per email, dei falsi maestri e profeti del mondo.

Un giorno sarò il Barbanera dell’informatica e distruggerò i siti stupidi (non ce l’ho con le scemità, che spesso sono anche divertenti e svagano la capa) e tutti i loro fratelli tonti, brucerò le caselle di chi manda catene, svuoterò i server di tutti i siti porno che trovo, e troverò un modo per creare problemi a tutti quelli che propinano idee microcefaliche. per  missione, o per necessità.

Perché la via è sempre più in salita e abbastanza pesante di suo, senza i bastardi che, nascosti, ci lanciano sacchi di piombo e si divertono a vederci ruzzolare giù.

di Kate Bush

It doesn’t hurt me.
You wanna feel how it feels?
You wanna know, know that it doesn’t hurt me?
You wanna hear about the deal I’m making?
You be running up that hill
You and me be running up that hill

And if I only could,
Make a deal with God,
And get him to swap our places,
Be running up that road,
Be running up that hill,
Be running up that building.
If I only could, oh…

You don’t want to hurt me,
But see how deep the bullet lies.
Unaware that I’m tearing you asunder.
There is thunder in our hearts, baby.
So much hate for the ones we love?
Tell me, we both matter, don’t we?

You, be running up that hill
You and me, be running up that hill
You and me won’t be unhappy.

And if I only could,
Make a deal with God,
And get him to swap our places,
Be running up that road,
Be running up that hill,
Be running up that building,
If I only could, oh…

‘C’mon, baby, c’mon, c’mon, darling,
Let me steal this moment from you now.
C’mon, angel, c’mon, c’mon, darling,
Let’s exchange the experience, oh…’

And if I only could,
Make a deal with God,
And get him to swap our places,
Be running up that road,
Be running up that hill,
With no problems.

If I only could, be running up that hill

2 thoughts on “and if I only could

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *